Tokyo 2020, stato d’emergenza per tutta la durata dei Giochi

·1 minuto per la lettura
featured 1422377
featured 1422377

Tokyo, 8 lug. (askanews) – Dopo l’aumento dei casi di contagio, il primo ministro giapponese Yoshihide Suga ha annunciato un nuovo stato d’emergenza sanitaria a Tokyo. Resterà in vigore fino al 22 agosto, pertanto per tutta la durata dei Giochi Olimpici, in programma dal 23 luglio all’8 agosto.

“Atleti da tutto il mondo arriveranno nel nostro paese. Dovranno essere testati due volte, al loro arrivo e poi di nuovo all’immigrazione. La loro salute sarà monitorata constantemente durante il loro soggiorno per prevenire l’ingresso del virus nel nostro paese”, ha ricordato il premier nipponico Yoshihide Suga.

“Oltre 4 miliardi di persone seguiranno i Giochi olimpici e paralimpici in tv. Questi giochi hanno il potere di unire le persone nello spirito”.

Mentre si teme che le misure imposte impediscano agli spettatori di assistere ai Giochi, mercoledì 7 giugno a Tokyo sono stati registrati 920 nuovi casi di contagio, il dato più alto da maggio.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli