Tokyo non esclude di ospitare Olimpiadi senza pubblico

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 28 gen. (askanews) - Il Comitato organizzatore delle Olimpiadi di Tokyo non esclude la possibilità di tenere lo stesso i Giochi quest'estate, ma a porte chiuse. L'ha segnalato oggi in una conferenza stampa il suo presidente Yoshiro Mori.

"Stiamo facendo ogni tipo di simulazione", ha detto Mori, rispondendo a una domanda sulla possibilità di tenere le Olimpiadi senza spettatori, secondo quanto riferisce l'agenzia di stampa Kyodo. "Non penso che sia qualcosa che dovrebbe accadere o che vorremmo, ma non sarebbe una simulazione se non considerassimo anche questo".

Oggi Mori ha avuto un una riunione virtuale con il capo del Comitato internazionale olimpico Thomas Bach, che giorni fa ha ventilato questa possibilità.

I Giochi olimpici di Tokyo erano previsti per la scorsa estate, ma la pandemia Covid-19 ha costretto l'organizzazione a spostarli all'estate 2021. Tuttavia il permanere dell'epidemia rende tuttora difficile prevedere se effettivamente sarà possibile aprire il sipario su questa grande evento sportivo e di costume.

Il primo ministro nipponico Yoshihide Suga ha più volte insistito che il Giappone terrà i Giochi in un ambiente sicuro. Ma c'è anche, secondo i sondaggi, un'ampia maggioranza della popolazione giapponese che a questo punto sarebbe più propensa verso la cancellazione dei Giochi.

A febbraio ci saranno discussioni tra Mori, la governatrice di Tokyo Yuriko Koike e la ministra alle Olimpiadi Seiko Hashimoto per preparare i Giochi.