“Tolo Tolo” incassa 18 milioni di euro: Checco Zalone da record

zalone tolo tolo

Tolo Tolo“, il nuovo film di Checco Zalone, non smette di incassare successi. Dopo un debutto da record assoluto, il film continua a tener ritmi “mostruosi”, dominando il box office. Un confronto con le precedenti uscite del comico italiano.

VIDEO - Chi è Checco Zalone?

Tolo Tolo da record

Tolo Tolo” è solo nella marcia che lo vede dominatore al box office. Il nuovo film di Checco Zalone, al secolo Luca Medici, ha segnato un vero e proprio record assoluto con i suoi 8,7 milioni di euro d’incasso all’uscita, arrivando a superare i 18 milioni nei tre primi. Un vero e proprio successo, considerando i due giorni lavorativi seguiti al primo di programmazione, dove si è registrato un leggero – quanto comprensibile – calo di ascolti. Ma con il weekend alle porte, le cifre sono – quasi inutile dirlo – pronte a ritoccare la vetta.

LEGGI ANCHE: Checco Zalone batte se stesso

Gli incassi precedenti

Al cinema Checco Zalone fa a gara con se stesso. Nonostante “Tolo Tolo” segni l’esordio boom d’ogni tempo del cinema italiano, seguendo la linea di programmazione resterebbe sotto “Quo Vado“. In numeri semplici, nei primi tre giorni di programmazione “Tolo Tolo” ha incassato più di 18 milioni, restando sotto la cifra registrata quattro anni da “Quo Vado”, che raggiunse i 22 milioni. Ma ci sono molti fattori da tenere in conto: al tempo, il precedente film di Zalone uscì durante un weekend pieno, quello del 1 gennaio 2016, e le cifre furono costanti e robuste per tutti e tre i giorni. Mentre “Tolo Tolo” segna già un leggero ribasso: con la Befana alle porte è quasi scontato che le cifre si rialzino, anche se appare difficile che dopo una settimana dall’uscita possano toccare quelle di “Quo Vado”. Ai tempi la pellicola raccolse la cifra record di 65 milioni di euro a fine programmazione, secondo incasso di tutti i tempi in Italia e dietro solo ad Avatar.