Tom Brady e Gisele Bundchen verso il divorzio: c'è lo zampino di Cristiano Ronaldo

Tom Brady and Gisele Bundchen arrive at the Metropolitan Museum of Art Costume Institute Gala (Met Gala) to celebrate the opening of “Heavenly Bodies: Fashion and the Catholic Imagination” in the Manhattan borough of New York, U.S., May 7, 2018. REUTERS/Eduardo Munoz
Tom Brady e Gisele Bundchen (REUTERS/Eduardo Munoz)

Fine dell'amore fra Tom Brady e Gisele Bundchen. Dopo una lite furibonda, il quarterback dei Tampa Bay Buccaneers e la modella brasiliana vivono separati, con Gisele che avrebbe lasciato la casa di famiglia a Tampa. Fra i due, sposati da 13 anni, c'è aria di divorzio.

Pare che le frizioni fra Brady e la Bundchen si siano acuite dopo che il campione della NFL ha deciso di "non ritirarsi" contraddicendo una scelta di vita presa lo scorso febbraio.

VIDEO - Gisele Bundchen racconta di come una sfilata l'abbia traumatizzata

La Bundchen avrebbe voluto che il marito, sette volte campione del Super Bowl, appendesse finalmente le scarpe al chiodo per essere più presente in famiglia. Invece così non è stato, da qui l'insanabile rottura nella relazione.

VIDEO - Anche Tom Brady saluta Federer: "Fenomenale"

Secondo il Sun, sarebbe stato un incontro fra Brady e Cristiano Ronaldo ad aver convinto il primo a proseguire la carriera.

Nonostante il calciatore portoghese non abbia giocato regolarmente per il Manchester United in questa stagione, la longevità del cinque volte vincitore del Pallone d'Oro avrebbe influenzato così tanto Brady da indurlo alla scelta di tornare in campo.

VIDEO - Cristiano Ronaldo allenatore provetto: ecco chi sono i suoi ‘pulcini’

Nel marzo scorso, Brady era all'Old Trafford per la partita dello United contro il Tottenham Hotspur. Il quarterback ha visto Ronaldo tornare indietro nel tempo e segnare una tripletta da sogno regalando la vittoria ai Red Devils. Dopo il match, Ronaldo e Brady si sono incontrati. Non è chiaro cosa si siano precisamente detti, fatto sta che per Brady la serata deve aver fatto scattare qualcosa, forse il quarterback deve aver pensato "posso andare avanti".

Meno di 24 ore dopo, l'ex quarterback dei New England Patriots ha annunciato la sua decisione di rientrare nei Buccaneers per la 23a stagione nella NFL. Una decisione che avrebbe fatto infuriare la Bundchen, creando una crepa insanabile nella relazione fra i due.

Cristiano Ronaldo, a 37 anni, è stato il capocannoniere del Manchester United la scorsa stagione ed è nuovamente nominato per il Pallone d'Oro di quest'anno.

LEGGI ANCHE: Perdere peso seguendo le diete delle star