Tom Cruise sui tetti di Londra per Mission Impossible 6

Tom Cruise sui tetti di Londra per Mission Impossible 6

Non capita spesso di vedere un uomo correre sui tetti di Londra. Ancora più raro è che quell’uomo sia un personaggio famoso, uno degli attori più pagati e noti di Hollywood.

E’ successo, però, l’altro giorno, quando la calciatrice britannica Ollie Harfield si è affacciata alla finestra e si è trovata di fronte niente meno che Tom Cruise che correva sul Blackfriars Bridge.

Ovviamente il protagonista di “Top Gun” non è impazzito, ma quella che ha visto Ollie Harfield, e che ha ripreso con il suo telefonino postandolo su Twitter, era la ripresa di una scena del prossimo episodio di Mission Impossible. Tom Cruise, infatti, vestirà ancora i panni di Ethan Hunt, l’agente segreto, nel sesto appuntamento di Mission Impossible.

E l’attore era sui tetti del Blackfriars Bridge ‘inseguito’ da un elicottero proprio per registrare una nuova scena del film. Perché l’attore americano non ama le controfigure e, quando può, corre in prima persona i rischi anche delle scene più pericolose. Le riprese di Mission Impossible 6, infatti, sono già state fermate a lungo quando ad agosto Tom Cruise si era rotto una caviglia girando una scena. Ora, però, è tornato in ottima forma ed eccolo correre a perdifiato sul Blackfriars Bridge.

Lui è Ethan Hunt, membro della IMF (Impossible Mission Force), una speciale sezione segreta della CIA.

Mission: Impossible è una serie nata nel 1996 con il primo film diretto da Brian De Palma. La pellicola è ispirata alla omonima serie televisiva (trasmessa in Italia col titolo Missione impossibile) nata dalla mente di Bruce Geller nel 1966. La saga film vanta altri quattro titoli: Mission: Impossible II (2000)Mission: Impossible III (2006)Mission: Impossible – Protocollo fantasma (2011)Mission: Impossible – Rogue Nation (2015). E, ora, arriverà il sesto capitolo.

E Tom Cruise? Lui è Ethan Hunt, membro della IMF (Impossible Mission Force), una speciale sezione segreta della CIA incaricata di svolgere le missioni ritenute più delicate e pericolose.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità