Tom Dumoulin mette i piedi a terra

Tom Dumoulin ha messo i piedi a terra. La sua Vuelta di Spagna era fallimentare - era a più di 42 minuti dal leader Richard Carapaz - e così l’olandese ha deciso di ritirarsi prima dell'inizio dell'ottava tappa. "E’ l’opzione migliore - ha osservato il portacolori della Jumbo-Visma -. All'inizio della Vuelta mi sentivo già stanco e la situazione non è mutata. Non ha senso per me continuare, perché così facendo potrei condizionare la prossima stagione".