"Tomb Raider", Alicia Vikander è Lara Croft nel nuovo trailer italiano

Torna al cinema una delle eroine dei videogiochi più amate di tutti i tempi: in "Tomb Raider", in uscita il 15 marzo nelle sale italiane, il Premio Oscar® Alicia Vikander interpreterà una giovane e temeraria Lara Croft.

Dopo l'iconica interpretazione di Angelina Jolie nei primi anni 2000, la pellicola diretta da Roar Uthaug​ vede protagonista l'attrice svedese classe 1988 già apprezzata in “Ex Machina” e “The Danish Girl” (per cui ha vinto l'ambita statuetta), in un prequel che si preannuncia mozzafiato e racconta le origini dell'eroina.

Assieme a lei nel cast vediamo Daniel Wu, Walton Goggins, Dominic West e Alexandre Willaume.

Lara Croft (Alicia Vikander) è la figlia fiera ed indipendente di un eccentrico avventuriero (Dominic West), scomparso quando lei era ancora in tenera età. Divenuta una giovane donna di 21 anni, priva di qualsiasi obiettivo o scopo reale, Lara gira per le caotiche strade alla moda di East London lavorando come corriere in bicicletta, riuscendo a malapena a guadagnare i soldi per l’affitto.

Determinata nel trovare la sua strada, si rifiuta di assumere il comando dell’impero globale del padre, così come rifiuta fermamente l’idea che lui sia veramente scomparso. Consigliata ad affrontare gli avvenimenti e ad andare avanti dopo sette anni senza di lui, neanche Lara riesce a capire cosa la guidi a risolvere finalmente il mistero della sua morte.

Schierandosi esplicitamente contro l’ultimo desiderio del padre, Lara si lascia tutto alle spalle alla ricerca della sua ultima destinazione nota: una tomba leggendaria nascosta su un’isola mitologica, che potrebbe trovarsi al largo delle coste del Giappone...