Tommaso Paradiso, la nuova canzone da solista

Tommaso Paradiso

Tommaso Paradiso ha annunciato solo tre giorni fa lo scioglimento dei The Giornalisti e il suo singolo di debutto come solista è già on line. Si tratta – come annunciato dal profilo Instagram del settimanale Chi – di un brano che farà da colonna sonora a Baby, una produzione italiana originale per Netflix ormai arrivata alla seconda stagione. Tutto fa pensare che avessero ragione gli altri The Giornalisti e che la causa della scelta di Paradiso non fosse esattamente l’amore per la libertà artistica.

Tommaso Paradiso per Baby: il nuovo singolo

Baby è una serie italiana pensata e prodotta per la piattaforma di streaming a pagamento più famosa del mondo. Netflix si è dimostrata ben disposta ad investire su un prodotto italiano che però, almeno a detta di molti tra coloro che lo hanno visto, non ha soddisfatto le aspettative.

La serie è incentrata sulla storia e sulle esperienze borderline di un gruppo di giovanissimi rampolli della Roma bene: ambientata in gran parte nel quartiere Parioli, la trama si snoda tra segreti, bugie, scontri familiari, amori proibiti, tentazioni e conflitti generazionali.

La prima serie – come abbiamo già detto – è stata accolta in maniera piuttosto tiepida da pubblico e critica, ma questo non ha scoraggiato Netflix dal proporre una seconda stagione, che uscirà il prossimo 18 Ottobre.

Nella prima serie di Baby una delle protagoniste canta una canzone dei The Giornalisti in una scena che è stata definita piuttosto “cringe”. Oggi, stando a quello che riporta Chi, Tommaso Paradiso ha consolidato il suo legame artistico con la serie scrivendo addirittura un brano che farà parte integrante della colonna sonora di Baby 2.

Il video in anteprima

Sul profilo ufficiale del giornale di Alfonso Signorini è stato pubblicato anche un trailer del brano in questione: il video è una sorta di collage – karaoke in cui i protagonisti della serie cantano piccoli stralci di testo e si apre proprio con Tommaso Paradiso, probabilmente a casa propria, intento a cantare i primi versi del suo nuovo brano.

La collaborazione con Netflix e la scrittura di un brano in esclusiva per una serie italiana non può essere un progetto che si è andato concretizzando nel giro di soli tre giorni. E’ chiaro che Tommaso Paradiso aveva già stretto accordi con la casa di produzione della serie e stava già mettendo a punto il brano molto prima che la scissione dei The Giornalisti fossa comunicata ai fan.

Le accuse dei colleghi di Tommaso Paradiso

Se le cose sono andate davvero in questo modo, cioè se Tommaso Paradiso ha cominciato a lavorare a un progetto solista ben prima di lasciare ufficialmente i The Giornalisti, le accuse che sono state lanciate dai suoi ex compagni di band non sembrano poi così irragionevoli: secondo gli altri due componenti dell’ex trio, infatti, Paradiso avrebbe cominciato a dare troppa importanza al denaro, soprattutto quando di denaro è cominciati a circolarne un po’ più del solito grazie al crescente successo del gruppo.