Tommaso Stanzani: arriva la censura Instagram per "atti sessuali"

·2 minuto per la lettura
tommaso stanzani censura instagram
tommaso stanzani censura instagram

Nelle ultime ore, Tommaso Stanzani si è visto ‘recapitare’ una censura da parte di Instagram. Il ballerino ha condiviso un video in cui mostra ai fan una coreografia in compagnia di Martina Miliddi e la stessa è stata bollata come “atti sessuali” espliciti ed è stata rimossa.

Tommaso Stanzani: la censura Instagram

Tommaso Stanzani e Martina Miliddi hanno condiviso su Instagram un video che li ritrae mentre si esibiscono sulle note di Woman di Doja Cat. Una coreografia, come sempre, impeccabile. Eppure, Instagram ha deciso di censurare il filmato. A rendere pubblico il fattaccio è stato il ballerino, attraverso una serie di Stories. Tommaso ha mostrato ai fan il messaggio che le ha inviato la piattaforma per avvertirlo che il contenuto da lui condiviso non rispettava le linee guida del social.

Tommaso Stanzani, censura Instagram: il motivo

Stanzani si è sfogato con i follower, sottolineando di non aver accettato l’accusa di “atti sessuali” che gli ha mosso Instagram. C’è un dettaglio, però, che non può essere sottovalutato. Il filmato condiviso da Tommaso è stato postato anche da Martina, ma lei non è stata censurata. Qual è il motivo? Semplice: qualche utente IG ha segnalato soltanto il ballerino e non la Miliddi. Non a caso, sul profilo di quest’ultima il video è ancora visibile.

Tommaso Stanzani: una strana censura Instagram

Lo sfogo di Tommaso, quindi, non si riferisce tanto all’accusa di Instagram, quanto alla ‘denuncia’ fatta da qualche utente che lo segue. Se il tizio in questione avesse giudicato davvero scandaloso il contenuto, avrebbe segnalato anche il video condiviso da Martina. Il fatto che abbia fatto notare ad Instagram solo il filmato di Stanzani significa che è un chiaro gesto di antipatia nei suoi confronti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli