Tonfo del Barça: il Bayern Monaco passeggia, 8-2 e pass per le semifinali di Champions League

Marco Deiana
·1 minuto per la lettura
Tonfo del Barça: il Bayern Monaco passeggia, 8-2 e pass per le semifinali di Champions League
Tonfo del Barça: il Bayern Monaco passeggia, 8-2 e pass per le semifinali di Champions League

Il Bayern Monaco affossa il Barcellona. Doveva essere la gara più interessante ed equilibrata dei quarti di finale di Champions League, invece si è rivelata una passerella per i bavaresi che si sono imposti con un clamoroso 8-2. Impensabile alla vigilia, anche se la squadra tedesca partiva con i favori del pronostico (ma non a questi livelli).

GUARDA ANCHE - Bayern, calma e concentrazione prima del Barcellona

La gara si è chiusa già alla mezz'ora di gioco. Match sbloccato da Muller dopo appena quattro minuti, il pareggio del Barcellona al 7' ha illuso tutti. Al 21' Perisic riporta in vantaggio il Bayern Monaco e nel giro di quattro minuti, dal 27' al 31', Gnabry e (ancora) Muller portano il risultato sul 4-1. Partita chiusa. Il Barça incapace di reagire evita un risultato ancora più grazie a ter Stegen che salva almeno due chiare occasioni da gol.

Nella ripresa entra in campo solo il Bayern Monaco. Il Barcellona sparisce lentamente dalla partita. Ancora una volta illusorio il gol blaugrana intorno all'ora di gioco realizzato da Suarez. I bavaresi infatti dilagano con le reti di Kimmich, Lewandowski e la doppietta dell'ex (ancora di proprietà del Barça) Coutinho che fissano il risultato sul definitivo 8-2.