Tonga devastata dall'eruzione, atterrati i primi aerei con aiuti umanitari - FOTO

I primi velivoli che trasportano aiuti d'emergenza e apparecchi di comunicazione funzionanti sono arrivati da Australia e Nuova Zelanda alle isole Tonga, cinque giorni dopo l'eruzione e lo tsunami che hanno devastato l’arcipelago. Anche il Giappone ha fatto sapere che invierà aiuti di emergenza, tra cui acqua potabile e attrezzature per la pulizia della cenere vulcanica. Le isole Tonga devono fare i conti con i danni dell’eruzione che è stata definita dalla Nasa “500 volte più potente della bomba atomica su Hiroshima”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli