Toninelli: dubbi su Dl sicurezza bis, no a iniziative elettorali

Asa

Milano , 20 mag. (askanews) - Il Dl sicurezza bis "spero che venga scritto bene perché mi dicono i tecnici che c'erano alcuni problemi di natura tecnico-giuridica, di compatibilità con le convenzioni internazionali, va fatto anche velocemente perché insieme va il decreto famiglia di Di Maio che è molto importante, circa 1 miliardo di euro". Lo ha detto il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, durante la firma di un accordo con la Regione Lombardia la rigenerazione urbana. "Io voglio fare le cose per bene, non fare iniziative di natura elettorale, non in fretta" e "voglio rispettare il diritto internazionale e migliorare quello nazionale" ha proseguito Toninelli.