Topi morti in mare nel Napoletano: bagnanti sconvolti - VIDEO

Topi morti in mare nel Napoletano: bagnanti sconvolti - VIDEO
Topi morti in mare nel Napoletano: bagnanti sconvolti - VIDEO

Brutta sorpresa per i bagnanti che giovedì mattina sono andati a Nisida, un isolotto a nord di Napoli. Chi aveva intenzione di fare il bagno in mare ha dovuto rinunciarci dopo che si è accorto che in acqua galleggiavano decide di topi morti, in mezzo a chiazze di rifiuti probabilmente risultato di uno sversamento in mare.

I bagnanti hanno documentato la sgradevole scoperta con i loro smartphone e hanno inviato i video al consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli, che ha condiviso il girato sul proprio profilo Facebook.

"Salve consigliere, ho voluto mandare questi video di stamattina a Nisida perché non era mai successo una cosa così”, ha scritto Borrelli riportando il messaggio e il video di un bagnante, che ha denunciato l’accaduto all’Arpac, Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale in Campania.

“Abbiamo chiamato il comune e l'Asl ma non ci hanno risposto. E abbiamo pensato di inviarvi questo video sperando di poter sapere perché succede questo", hanno continuato allarmati i bagnanti, che temono danni per la salute pubblica.

GUARDA ANCHE: Invasione di topi 'cannibali', livelli record “allarmanti”: cosa dicono gli esperti