Torino, 12enne muore impiccata in casa: si indaga per istigazione al suicidio

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

Aperto un fascicolo per istigazione al suicidio a carico di ignoti per il suicidio di una ragazzina di 12 anni che ieri è stata trovata impiccata nella sua cameretta in un'abitazione del canavese.

A dare l'allarme era stato il padre della ragazza che ha subito chiamato i carabinieri. Non sono stati trovati biglietti né in passato si erano verificati episodi che potessero far pensare al gesto. Della vicenda, data la giovane età della ragazzina, si sta interessando anche la procura dei minori. Al momento, intanto, gli investigatori hanno sequestrato pc e telefono cellulare della 12enne sui quali sono presenti numerose chat.