Torino, aperto fascicolo per incendio colposo palazzo

La procura di Torino ha formalmente aperto un fascicolo in cui si ipotizza il reato di incendio colposo a seguito del rogo che ieri ha distrutto una trentina di appartamenti di un palazzo in piazza Carlo Felice, a pochi passi dalla stazione ferroviaria di Porta Nuova. Al momento non vi sarebbero iscritti nel registro degli indagati.

Al vaglio degli inquirenti vi sarebbe la posizione di un artigiano che ieri, al momento dello scoppio dell’incendio, si trovava in un appartamento per alcuni lavori.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli