Torino, assaltava banche e farmacie: arrestato

Prs

Torino, 1 ott. (askanews) - Pistola e busta di plastica verde: assaltava cosi' a viso scoperto banche, uffici postali o farmacie a Torino. L'ultima rapina, prima di essere arrestato dai Carabinieri, è stata messa a segno all'Unicredit di Corso Toscana. Il giorno dopo però Ferdinando Magnasco, 43 anni, così si chiama il rapinatore, è stato catturato, dopo una attenta analisi dei filmati di sorveglianza e di una impronta rinvenuta in uno dei luoghi delle rapine.

L'uomo, descritto dalle sue vittime come mancino e dallo sguardo spiritato, si recava a fare i sopralluoghi e le rapine con l'auto di sua mamma. In casa sua i Carabinieri hanno trovato gli abiti e l'arma usata per le 8 rapine messe a segno, risultata poi una pistola a tamburo scenica privata del tappo rosso.