Torino, donna muore intossicata dopo incendio in sua abitazione

Gca

Roma, 27 giu. (askanews) - Una donna di 46 anni deceduta a Beinasco, in provincia di Torino, a causa delle esalazioni provocate da un incendio scoppiato all'interno dell'abitazione. Pare che l'incendio sia stato innescato da un cortocircuito al frigorifero. La donna stata rinvenuta a terra nella cucina dove, forse, era andata per provare a spegnere le fiamme ma stata sopraffatta dal monossido di carbonio.