Torino, donna muore sotto gli occhi dei passanti alla fermata del bus

Torino, donna muore sotto gli occhi dei passanti alla fermata del bus

Un tragico fatto di cronaca ha scosso la città di Torino nelle ultime ore, visto che una donna è morta sotto gli occhi dei passanti alla fermata dei bus a causa di un infarto. In corso le indagini, anche se ci sono davvero pochi dubbi sul fatto che si sia trattato semplicemente di un malore.

Torino, donna muore davanti passanti

Nella giornata di martedì 12 novembre una donna di 70 anni è morta alla fermata del bus di Corso Vittorio, di fronte al Palazzo di Giustizia di Torino. La donna si è improvvisamente accasciata a terra (come testimoniato da alcuni presenti in zona) sotto gli occhi dei passanti fermi alla stazione: immediato l’allarme lanciato da quest’ultimi che, in preda al panico, hanno chiamato il pronto soccorso nella speranza che si potesse fare ancora qualcosa per la 70enne. Sul posto si è recato il personale autorizzato del 118, ma non c’è stato davvero nulla da fare per tenerla in vita. Molto probabilmente si è trattato di un malore, un infarto che non ha lasciato scampo alla donna.

Proseguono le indagini per escludere ipotesi alternative

I passanti presenti alla fermata del bus sono stati interrogati dalle Forze dell’Ordine che si sono recate sul luogo dell’accaduto, per domandare qualche quesito ed escludere eventuali responsabilità altrui. Come confermato anche dal medico legale della 70enne, sul corpo non c’è assolutamente alcun segno di violenza e, ciò, confermerebbe quanto dichiarato dai testimoni. Si è trattato semplicemente di un malore che è risultato essere fatale per la povera donna.