Torino, fresca di patente finisce nel fiume con l'amico: morti

Torino, 9 set. (LaPresse) - Un uomo e una donna, lui di 39 anni e lei di 35, sono morti nella notte a Chivasso, in provincia di Torino, nei pressi del fiume Orco, dopo essere finiti con l'auto nell'acqua. I due, entrambi moldavi, prendevano parte a un picnic serale, con alcuni connazionali, sul greto del fiume. Intorno alle 22 lei, fresca di patente, ha chiesto all'amico di accompagnarla in un giro in auto per fare pratica. Nel buio si è avvicinata troppo a uno strapiombo di sette o otto metri che dava sul fiume. Spaventata, a causa della scarsa pratica, ha finito per schiacciare l'acceleratore invece del freno e l'auto, una Fiat Stilo azzurra, è finita in acqua.

Gli amici si sono gettati in acqua per salvarli, portando fuori dall'abitacolo entrambi. Lui era già morto. Con lei hanno tentato una rianimazione ma non c'è stato niente da fare, è spirata poco dopo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e il 118. I corpi sono stati portati all'obitorio di Chivasso. Twitter fabiodeponte

Ricerca

Le notizie del giorno