Torino, frode per oltre 20 milioni nel settore calzature

(Adnkronos) - La Guardia di Finanza di Torino ha sequestrato oltre 600mila calzature che riporterebbero falsamente l'etichettatura 'Made in Italy', in quanto sarebbero state, in realtà, confezionate e importate da Albania, Cina e Romania. La maxi frode in commercio avrebbe fruttato oltre 20 milioni di euro.