Torino, giovane 19enne annega nel lago di Avigliana

(Adnkronos) - Tragedia ieri sera ad Avigliana, nel torinese, dove un giovane 19enne di origine moldava si è immerso nel lago grande insieme a due amici per fare il bagno. Il giovane, che come gli altri due, da una prima ricostruzione pare non sapesse nuotare, non ha però più fatto ritorno a riva. A dare l’allarme sarebbero stati proprio i due amici che erano con lui. Immediate sono scattate le ricerche, sul posto sono giunti i carabinieri e i sommozzatori dei vigili del fuoco che hanno recuperato la salma del giovane deceduto, secondo i primi accertamenti del medico legale, per asfissia da annegamento. La salma è quindi stata portata nelle camere mortuarie dell’ospedale di Rivoli a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli