Torino, incendio in azienda specializzata nel riciclaggio di imballaggi: il bilancio

Torino, incendio in azienda specializzata nel riciclaggio di imballaggi: il bilancio (Foto Facebook)
Torino, incendio in azienda specializzata nel riciclaggio di imballaggi: il bilancio (Foto Facebook)

A Villastellone, comune della città metropolitana di Torino, un incendio ha coinvolto un'azienda specializzata nel riciclaggio di imballaggi: ecco qual è la situazione.

VIDEO - Incendi nel frusinate, arrestati tre piromani

L'incendio ha coinvolto alcuni capannoni di un'azienda specializzata nel riciclaggio di imballaggi in legno. Fortunatamente le fiamme sono sotto controllo. In corso le operazioni di spegnimento. In fase di bonifica le altre due strutture coinvolte.

Una serie di incendi si è sviluppata nella notte nella zona industriale di Villastellone, un comune a una ventina di km a sud di Torino. Sul posto sono arrivate numerose squadre di Vigili del Fuoco, che hanno ricevuto rinforzi da Biella, Alessandria, Vercelli, Cuneo e Asti. Sono al lavoro anche gli specialisti del nucleo Nbcr. Si teme sia stata colpa di alcuni piromani, ma gli investigatori non escludono nessuna ipotesi.

LEGGI ANCHE: Fuga di sostanze chimiche, oltre 20 intossicati nel Verbano: tre in ospedale

Nessun danno per Azzurra srl, come precisato dalla società attraverso un comunicato stampa. Azzurra srl è la società del gruppo Marazzato che nella località piemontese gestisce un centro polifunzionale di conferimento rifiuti.

"In merito all'incendio di origine ignota sviluppatosi a Villastellone, l'amministratore delegato di Azzurra, Ivano Bosi, smentisce le voci di un coinvolgimento della struttura, che risulta perfettamente sana e integra", si legge nel testo. L'azienda informa che "Azzurra, non disponendo i Vigili del Fuoco di un allacciamento disponibile per gli idranti, ha messo subito a disposizione la propria rete idrica con un allaccio nella zona della palazzina uffici e ha poi messo in sicurezza una serie di materiali posti sulla recinzione". L'ad Bosi ribadisce "nessun coinvolgimento nell'incendio" e "nessun danno alla struttura".