Torino, non si ferma all'alt e tenta di investire poliziotto

Prs

Torino, 16 gen. (askanews) - Dopo un inseguimento per le vie di Mirafiori a Torino, ha cercato di investire un agente di polizia, il quale ha sparato in aria a scopo intimidatorio. Si tratta di un pregiudicato quarantenne che è stato arrestato la scorsa notte per tentato omicidio e resistenza a pubblico ufficiale. L'uomo non si era fermato all'alt della polizia, con tutta probabilità perché si trovava alla guida di un auto malgrado la patente revocata.

Durante l'inseguimento, durato una ventina di minuti, una delle Volanti impegnate nel tallonamento si è scontrata con un autobus di linea. Nessun ferito tra i passeggeri, mentre i poliziotti a bordo hanno riportato lesioni e contusioni giudicate guaribili in 10 giorni.

L'arrestato aveva con sé un modesto quantitativo di marijuana e si è rifiutato di sottoporsi agli accertamenti clinici previsti per la verifica di assunzione di alcool e droga.