Torino, prende a pietrate distributore automatico: arrestato

Prs

Torino, 19 mar. (askanews) - E' stato arrestato dalla polizia con l'accusa di aver scassinato un distributore automatico di cibi e bevande, infrangendone il vetro a colpi di pietra. E' successo a Torino dove un marocchino di 33 anni è stato fermato, mentre si stava dando alla fuga.

I poliziotti hanno trovato sul distributore delle tracce di sangue, così come sugli indumenti del giovane che si era ferito alle mani, nel tentativo di spaccare la vetrata.

Alla luce dei fatti, l'uomo, con precedenti di polizia a carico, è stato arrestato per furto aggravato e denunciato in stato di libertà poiché circolava a piedi senza comprovati motivi, come previsto dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri.