Torino, prima laurea in Italia nel Metaverso

Torino, prima laurea in Italia nel Metaverso (Getty Images)
Torino, prima laurea in Italia nel Metaverso (Getty Images)

È durata una ventina di minuti la discussione di laurea avvenuta la prima volta su Metaverso. Edoardo Di Pietro, 25 anni di Colle Val d'Elsa (Siena), iscritto a Torino al corso di studi magistrali in Comunicazione, Ict e Media si è presentato al Campus Einaudi in completo azzurro e camicia bianca, ma senza cravatta nella realtà, felpa bianca e jeans nel mondo virtuale.

VIDEO - Tutti i brand di moda vogliono una fetta di metaverso: ecco chi l’ha già ottenuta

Il primo laureando in Italia del Metaverso ha discusso la sua tesi "Tra presente e futuro: l'impatto del Metaverso sulla società. Analisi e applicazioni del caso studio Tembo su Minecraft", ottenendo come votazione 109.

"Festeggerò anche su Metaverso - ha detto il neolaureato all'uscita -. Ho scelto questo percorso di studi - ha poi aggiunto - per la mia passione per la tecnologia e l'innovazione e ho deciso di discutere la tesi non solo dal vivo ma anche attraverso il mio avatar anche per le persone a me care che non hanno potuto venire a causa delle restrizioni. Erano collegati i miei amici e i miei parenti in Toscana e la mia ragazza".

Circa una quarantina di avatar hanno assistito sulla piattaforma Spatial alla discussione. Anche il relatore, Michele Cornetto, era sia in presenza che su Metaverso. "Sono orgogliosissima - afferma mamma Maria che non nasconde l'emozione - la sua tesi era su un tema molto complicato". Soddisfatto anche papà Angelo.

VIDEO - Live show, band, club, fan e musicisti emergenti: è il Metaverso della musica

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli