Torino, ragazza aggredita in campus universitario: ricoverata

(Adnkronos) - Un giovane è stata aggredita la scorsa notte in una residenza universitaria torinese ed ora si trova ricoverata in ospedale. A quanto si è appreso ad aggredirla sarebbe stato un uomo che si sarebbe introdotto nella residenza poco dopo la mezzanotte. Sulla vicenda sono in corso indagini della polizia.

"Si tratta di un episodio gravissimo che ci lascia sgomenti. Le forze dell’ordine stanno cercando il responsabile e hanno tutto il nostro sostegno. Esprimo la nostra vicinanza e la solidarietà alla giovane studentessa". Così il sindaco di Torino, Stefano Lo Russo.

"Sono stato subito informato di quanto accaduto e mi sono recato sul posto. Resto in costante contatto con le forze dell’ordine che stanno cercando il responsabile di questo gravissimo fatto". Così Alessandro Sciretti, presidente di Edisu, ente che gestisce la residenza universitaria dove nella notte eè avvenuta l’aggressione. Sciretti ha espresso solidarietà alla studentessa e alla famiglia.

Intanto, stanno raggiungendo la residenza Borsellino gli psicologi di ascolto dell’Ente per dare supporto agli ospiti della struttura.