Torino, tenta di accoltellare passanti e agenti

·1 minuto per la lettura

Una donna è stata arrestata ieri dagli agenti Polfer nei pressi della stazione di Torino Porta Nuova per tentato omicidio e resistenza a pubblico ufficiale.

Gli agenti, intervenuti su segnalazione di alcuni viaggiatori, hanno visto la donna aggirarsi in atteggiamento molesto, brandendo un coltello di grosse dimensioni nei confronti delle persone che si trovavano alla fermata di tram e bus. Nonostante i tentativi di calmarla, la trentenne congolese, in Italia senza fissa dimora, ha tentato più volte di colpire anche i poliziotti con vari fendenti all’addome e al petto.

Disarmata, la donna è stata portata negli uffici dove dagli accertamenti è emerso che si era resa responsabile di un episodio analogo lo scorso marzo. La straniera è stata arrestata e condotta in carcere.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli