A Torino trapiantato su bimbo di un anno cuore arrivato da Grecia

A Torino trapiantato su bimbo di un anno cuore arrivato da Grecia

Torino, 17 apr. (LaPresse) - All'ospedale infantile Regina Margherita di Torino è stato trapiantato nella notte su un bimbo di un anno e mezzo un cuore arrivato ieri sera in aereo dalla Grecia. L'intervento è riuscito e il piccolo si trova ora in terapia intensiva. L'intervento è stato eseguito dal dottor Carlo Pace Napoleone, primario del reparto di cardiochirurgia. Il bambino ha ricevuto il cuore da un suo coetaneo greco, morto improvvisamente. L'organo è partito ieri sera da Patrasso su un volo dell'Air ambulance. Il bimbo è affetto dalla nascita da una cardiomiopatia dilatativa e gli era stato applicato lo scorso dicembre un cuoricino artificiale, in attesa di un cuore nuovo. Tutto è andato bene ma non sono mancate le difficoltà. Il volo speciale Air ambulance organizzato dal 118 di Torino è partito infatti ieri sera in ritardo, poco prima delle 22, a causa di un black out all'aereoporto che ha bloccato la partenza per qualche ora.