Torna a Ferrara RemTechExpo, la fiera dello sviluppo sostenibile

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 13 set. (askanews) - Torna a Ferrara "RemTech Expo", l'evento internazionale dedicato ai temi del risanamento, della rigenerazione e dello sviluppo sostenibile dei territori. La XVI edizione, presentata questa mattina a Roma nella sede del Consiglio Nazionale Geologi e in programma a Ferrara Fiere dal 21 al 23 settembre, non vuole essere soltanto un momento di approfondimento sullo stato attuale e di condivisione delle prospettive future, ma soprattutto una rete di esperti di livello globale ed un vero e proprio hub tecnologico ambientale, che opera in forma permanente, in cui il comparto pubblico ed il settore privato hanno modo di confrontarsi e dialogare in maniera costruttiva, concreta ed efficace. Ad aprire la kermesse, il 21 Settembre, saranno gli "Stati Generali sulla Gestione e Sviluppo Sostenibile dei Territori. Dal Risanamento alla Rigenerazione. Il futuro del Pianeta Terra" e, a seguire, gli "Stati Generali delle Regioni per la Transizione Ecologica. L'organizzazione evoluta, la valorizzazione dei virtuosismi e la prossimità con i territori": due occasioni di confronto sui temi del presente e del futuro del Pianeta e dell'Uomo.

"RemTech Expo è l'evento di punta di Ferrara Expo. RemTech è uno degli eventi pilota che ci ha portato a implementare e migliorare la qualità fieristica. Remtech è un punto di ascolto permanente. Esiste da 16 anni, 365 giorni all'anno ed è un momento di confronto ed elaborazione delle proposte, si mettono sullo stesso tavolo diverse idee. Possiamo definire Remtech come un primo esempio di un hub ambientale e tecnologico ben consolidato", commenta Andrea Moretti, Presidente Ferrara Fiere.

"Remtech si presenta registrando numeri senza precedenti in temi di presenze e partecipazione sui temi ambientali. Si dibatteranno i grandi temi del futuro, con più di 2000 relatori e ambassador che si confronteranno in sessione plenaria, in rappresentanza di 90 paesi del mondo. Qualità, competenza, visione, condivisione e costruzione rappresentano un pilastro fondamentale per lo sviluppo dell'uomo e del pianeta Terra", aggiunge Silvia Paparella, Amministratore Delegato Ferrara Expo e General Manager Remtech Expo Hub Tecnologico Ambientale.

Ai geologi il compito di "parlare di temi ambientali che sono al centro dell'agenza nazionale e internazionale", spiega Francesco Arcangelo Violo, Presidente Consiglio Nazionale dei Geologi, che aggiunge: "Parteciperemo con i nostri esperti e relatori e con una sessione specifica su rinnovabili, risorse idriche e geotermia e molti altri temi citati dal PNRR. Il ruolo dei geologi è fondamentale su questi temi che devono essere affrontati attraverso un approccio multidisciplinare".