Torna il tango nelle milonghe di Buenos Aires, ma all’aperto

·1 minuto per la lettura
featured 1516432
featured 1516432

Roma, 21 set. (askanews) – In un cortile del quartiere storico di San Telmo, a Buenos Aires, le coppie tornano in pista. Dopo una pausa di un anno e mezzo a causa della pandemia, il tango anima di nuovo l’Argentina e le milonghe si ripopolano.

A causa del Covid, nonostante si proceda con i vaccini, meglio danzare all’aperto e molte milonghe si sono trasferite all’esterno, come questa, nel cortile di un bellissimo edificio del XVIII secolo dove ora sorge il Centro Culturale Mercedes Sosa.

Tango sotto le stelle, nonostante il fresco della fine dell’inverno australe, con orchestra dal vivo: una festa anche di “rinascita” che unisce musicisti e ballerini, sia professionisti che dilettanti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli