Torna la poliomielite a Londra, offerta dose di vaccino di richiamo ai bambini di 1-9 anni

poliomielite a londra
poliomielite a londra

Le autorità sanitarie britanniche hanno raccolto prove che dimostrano una nuova diffusione del virus della poliomielite a Londra. Pertanto, si è deciso di offrire una dose di richiamo di vaccino gratuita ai bambini di 1-9 anni.

Torna la poliomielite a Londra, offerta dose di vaccino di richiamo ai bambini di 1-9 anni

Torna la poliomielite a Londra: il virus circola ancora nella capitale inglese. A questo proposito, le autorità sanitarie britanniche hanno raccolto prove inconfutabili nonostante non sia ancora stato individuato o confermato alcun caso di infezione. Le autorità, tuttavia, hanno annunciato di voler offrire una dose di richiamo per la poliomielite ai bambini di età compresa tra gli 1 e i 9 anni che risiedono a Londra.

Nella giornata di mercoledì 10 agosto, l’Agenzia per la sicurezza sanitaria britannica diffuso un comunicato con il quale ha spiegato di aver rilevato il virus nelle acque di scarico di otto distretti di Londra. L’analisi dei campioni ha evidenziato che “la trasmissione è andata oltre una stretta rete di pochi individui” ma nessuno è risultato infetto.

Per l’Organizzazione Mondiale della Sanità, solo un caso di infezione su 200 comporta la paralisi. Nella maggior parte dei casi, i contagiati non mostrano alcun sintomo.

Caratteristiche della malattia

Nel Regno Unito, le persone vengono vaccinate contro la polio in età infantile e l’Agenzia per la sicurezza ha ribadito che il rischio per la popolazione di contrarre la malattia è estremamente basso.

La poliomielite è una patologia che si diffonde spesso nell’acqua e infetta soprattutto i bambini sotto i 5 anni. I sintomiprincipali comprendono febbre, mal di testa, vomito, affaticamento e rigidità muscolare.