Torna 'Orme', il festival dei sentieri che anima la natura

·2 minuto per la lettura

Arte, musica, teatro, incontri e spettacoli, tutto sui sentieri, nel cuore della natura. E' questa la formula ormai nota di 'Orme', il festival dei sentieri che anche quest'anno torna nel boschi di Fai della Paganella in Trentino dal 9 al 12 settembre. Ospiti d'eccezione di questa quarta edizione Francesca Michielin e Andrea Pennacchi. 'Orme' è l’unico evento italiano che si svolge interamente sui sentieri, e il successo delle precedenti edizioni, che hanno portato a Fai della Paganella migliaia di camminatori, è la dimostrazione che le persone hanno voglia e bisogno di questo tipo di benessere dove si fondono natura e cultura.

Si parte quest’anno già da giovedì alle 15, con il Sentiero di Madre Natura, un’immersione nel Parco del Respiro, punta di diamante del territorio: un luogo unico in Europa, dove è possibile fare un 'bagno di foresta' (Forest bathing). Tra gli eventi imperdibili di questa edizione c'è il concerto di Francesca Michielin, in programma venerdì alle 21 (prenotazione obbligaoria). Il live è dedicato alla presentazione dei brani contenuti nel nuovo disco “Feat (Fuori dagli spazi)”.

Tra gli eventi di sabato troviamo il Sentiero dei Sensi: una camminata a occhi chiusi nel bosco del Forest Bathing. Senza la possibilità di vedere si accentuano gli altri sensi: udito, olfatto, tatto. Un’esperienza sensoriale a contatto con la natura capace di toccare l’animo in profondità. Nel frattempo, alle 9 e alla 11, i più piccoli (dai 5 agli 11 anni) possono partecipare al laboratorio itinerante Officina nel bosco.

Anche sabato si chiude in bellezza con Andrea Pennacchi e la sua Piccola Odissea. “L’Odissea è una grande storia, anzi una storia di storie” spiega l’attore, “in cui non faticavo a riconoscere le persone che amavo: mio padre che torna dal campo di concentramento, mia madre che aspetta, difendendosi dagli invasori, i lutti, la gioia. E ho sempre desiderato raccontarla”.

Tra gli eventi della domenica lo Yoga della risata: appuntamento adatto ad adulti e bambini che comincerà con una camminata esplorativa, esercizi di breathwork, per entrare poi nel vivo di una pratica efficace e divertente. Ancora un appuntamento esclusivo per i bambini (alle 9.00 – 10.10 e 11.20) con i Piccoli pittori nella natura, laboratorio artistico per imparare a disegnare foglie, alberi e animali. Dalle 12 in poi, A pranzo con le mucche che rientrano dall’alpeggio e faranno compagnia al tipico pranzo della domenica della tradizione montana.

Tutti gli eventi di Orme Festival dei sentieri (ad eccezione del concerto della Michielin) sono gratuiti e a numero chiuso. L’evento è organizzato e supportato da Fai Vacanze, Comune di Fai della Paganella e APT Dolomiti Paganella. Per conoscere il programma completo e per iscriversi ai sentieri www.ormefestival.it

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli