Tornano “I Puffi” 40 anni dopo, un reboot adattato ai giorni d’oggi

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 8 ott. (askanews) - Tornano in tv "I Puffi", gli amati personaggi di colore blu e poco più alti di tre mele, da oggi alle 20 su NickJr, il brand prescolare di ViacomCBS Networks Italia in onda sul canale 603 di Sky.

Gli amati personaggi del fumettista belga "Peyo" tornano con un colorato reboot, in una nuovissima versione Computer-Generated dopo 40 anni dal primo esordio. Traendo spunto proprio dai mitici fumetti, la nuova serie, rivolta a tutta la famiglia, spingerà il fascino della serie originale a livelli ancora più alti, adattandosi perfettamente ai tempi frenetici di oggi e utilizzando un dialogo più vivace. Il reboot regalerà storie originali con gli amatissimi Grande Puffo, Puffetta e compagni, ma anche personaggi nuovi che animano il Villaggio. I nuovi "Puffi" saranno un contenitore esplosivo di avventure e umorismo.

La nuovissima serie sottolinea la strategia del brand Nickelodeon a essere la casa delle più grandi franchise che i bambini e le famiglie amano. I Puffi espandono la crescente proposta di brand di proprietà di Nickelodeon che già includono: SpongeBob SquarePants, The Patrick Star Show, Kamp Koral: SpongeBob's Under Years, PAW Patrol, Teenage Mutant Ninja Turtles, Blue's Clues & You!, e il nuovissimo Star Trek: Prodigy serie e la coproduzione di Transformers, di cui per l'Italia non è stato ancora annunciato il debutto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli