Toro fugge da un macello, i carabinieri lo abbattono

Un toro che evidentemente aveva intuito il destino che stava per attenderlo è fuggito dal macello e la sua corsa è terminata con l'abbattimento da parte dei carabinieri. È avvenuto a San Cipriano Po, nell'Oltrepò pavese, dove un toro ha seminato il panico in strada dopo essere scappato dalle gabbie di un macello dove era stato portato per essere abbattuto.

Qui l'animale si è imbizzarrito, è scappato dal serraglio e sul posto sono dovuti intervenire i carabinieri che, per fermare la sua fuga, sono stati costretti ad ucciderlo utilizzando la pistola di servizio. Sul posto anche i veterinari dell'Ats.