Toscana, aggiornato il quadro conoscitivo del Pit

Xfi

Firenze, 23 lug. (askanews) - Il Consiglio regionale aggiorna il quadro conoscitivo del Pit (Piano di indirizzo territoriale) con valenza di Piano paesaggistico. La proposta di deliberazione che elimina otto vincoli e risolve incertezze applicative delle amministrazioni comunali, è stata votata a maggioranza dopo l'illustrazione fatta dal presidente della commissione Ambiente Stefano Baccelli (Pd).

Secondo quant dichiarato da Baccelli, la disciplina di Piano resta intatta. L'aggiornamento, peraltro già previsto nell'elaborato 4B del Pit vigente - elenco dei vincoli da sottoporre all'esame della commissione paesaggio per la corretta delimitazione e rappresentazione cartografica - riguarda una seri di vincoli che non erano stati individuati in maniera certa. Dal confronto con le carte di archivio della Sovrintendenza, il vincolo è stato riperimetrato permettendo così ai Comuni di applicare correttamente le norme, comprese quelle per il rilascio dell'autorizzazione paesaggistica. I vincoli esaminati sono in totale otto, sei presenti nell'elaborato di Piano. I restanti due sono stati esaminati per rettificarne la rappresentazione topografica. A seguito dell'aggiornamento, l'elaborato di riferimento verrà modificato e corretto con l'eliminazione degli otto vincoli.