Toscana, approvato bilancio 2018 Agenzia Promozione Turistica

Xfi

Firenze, 31 lug. (askanews) - Il Consiglio regionale approva a maggioranza il bilancio di esercizio 2018 dell'Agenzia Toscana Promozione Turistica. L'Agenzia ha dato seguito alle azioni previste dal nuovo testo unico in materia di turismo che ha avviato due principali strumenti operativi: la costituzione degli ambiti turistici, 28 in tutto, e prodotti turistici omogenei. Nel 2018, avviata attività soprattutto per gli ambiti, sono state firmate oltre 18 convenzioni. Attivati inoltre, bandi per startup pari a 85mila euro. Nel corso del 2018, sono state realizzate 51 azioni specifiche di cui 39 di tipo promozionale classico, 12 di tipo trasversale con il coinvolgimento di 686 operatori regionali. Sul fonte partecipazione, l'Agenzia è stata coinvolta in 11 fiere, che hanno interessato 147 soggetti (quelle di maggior rilievo sono il salone vacanza di Bruxelles, la fiera del turismo a Berlino), 28 seminari con 491 imprese partecipanti. Le azioni di destinazione sono state 12 per 48 operatori.

L'obiettivo strategico del 2018 è stato la definizione di itinerari e prodotti innovativi: rispetto alle mete consolidate, si sono proposti luoghi alternativi per distribuire meglio i flussi. È stato inoltre creato il progetto 'Toscana con itinerari d'autore' e quello 'Etruschi popolo contemporaneo', che ha coinvolto 39 comuni della regione.