Toscana, Casucci: terzo pediatra in Valtiberina nostro successo

Xfi

Firenze, 17 lug. (askanews) - "Anche grazie alla nostra insistenza è arrivato il terzo pediatra in Valtiberina. Di questo non possiamo altro che essere soddisfatti visto che un terzo medico era atteso da tanto tempo. Condividiamo però anche le preoccupazioni dei genitori, in particolare di un gruppo di mamme, che hanno lamentato un cambio repentino di pediatra per ben 90 bambini -dichiara il Consigliere regionale Marco Casucci (Lega)- Le famiglie si sarebbero viste recapitare una lettera dall'Asl di zona nella quale si annuncia il "passaggio" al 31 luglio. Vogliamo perciò conoscere le modalità di assegnazione dei bambini al rispettivo pediatra visto che le madri criticano la metodologia e i criteri di scelta della Asl. A lasciare perplesse le famiglie l'impossibilità di esprimere una preferenza per indicare il pediatra di libera scelta ed il fatto che i criteri con i quali i piccoli sono stati destinati ad un altro medico non sono stati resi noti".