Toscana, Consiglio osserva minuto silenzio per morto maltempo

Xfi

Firenze, 30 lug. (askanews) - Un minuto di silenzio ha aperto la seduta di oggi, martedì 30 luglio, del Consiglio regionale della Toscana. Il presidente, Eugenio Giani, ha chiesto di ricordare Pergentino Tanganelli, noto commercialista di Arezzo, deceduto pochi giorni fa a causa del maltempo.

Solidarietà arriva anche per tutti coloro che hanno subito danni oltre che nell'aretino anche nel fiorentino e sull'Amiata. Su proposta della vicepresidente Lucia De Robertis, si procederà con uno stanziamento di 200mila euro dal fondo vitalizi dei consiglieri, da erogare a tutte le località inserite nella delibera di Giunta che ha attivato lo stato di calamità.