Toscana, Consiglio: tavolo di crisi per Cooperativa Legnaia

Xfi

Firenze, 25 set. (askanews) - "Attivare con la massima urgenza un tavolo di crisi regionale con tutti i soggetti interessati dalla crisi della Cooperativa Agricola di Legnaia" con l'obiettivo di "comprendere quale sia il reale stato dell'azienda e quali azioni possano essere messe in atto al fine di garantirne la continuità e, di conseguenza, dare una prospettiva occupazionale ai lavoratori". Lo chiede una mozione, approvata dal Consiglio regionale, che è stata presentata dal gruppo del Partito democratico.

Come si legge nel corpo dell'atto di indirizzo, le difficoltà economiche dell'azienda fiorentina, le cui attività interessano diverse zone della regione e dell'Italia, sono emerse nelle ultime settimane e rischiano di mettere in discussione il proseguimento delle attività della cooperativa, costituita da oltre 500 soci agricoltori, la maggior parte dei quali risiede in Toscana e, in particolare, nella provincia di Firenze.