Toscana, dal 9 al 30 settembre presentato Donatello d'argento

(Segue)

Firenze, 9 set. (askanews) - Iniziative, idee, storie e consigli per coltivare e vivere bene la terza età. Questo il cuore dell'evento promosso dalla casa di cura Villa Donatello, il "Donatello d'Argento", che dal 9 al 30 settembre guarderà con speciale attenzione agli over 65. Secondo il presidente del Consiglio regionale, Eugenio Giani, che nel corso della presentazione a palazzo del Pegaso si è complimentato per l'iniziativa, "gli anziani sono una risorsa e soprattutto sono una risorsa destinata a crescere, che ha quindi bisogno di attenzioni come il 'Donatello d'Argento'". I numeri si commentano da soli: il 22,1 per cento della popolazione italiana ha più di 65 anni di età; a Firenze la percentuale si alza e raggiunge il 25,4. Da qui l'aumento dei giovani anziani, di chi si porta sulle spalle una vita compresa tra i 65 e i 74 anni, capaci di muoversi e vivere positivamente i loro anni, soprattutto grazie a stili di vita adeguati. "La sfida del 'Donatello d'Argento' è dialogare con questa fetta di persone e offrire loro servizi e risposte alle loro esigenze - ha sottolineato Giani - per renderli consumatori attivi di iniziative culturali, sociali e sanitarie".