Toscana, fino al 30 agosto domande rigenerazione urbana

(Segue)

Firenze, 29 lug. (askanews) - Potranno essere presentate fino al prossimo 30 agosto le domande per progetti di investimento di qualificazione e valorizzazione dei luoghi del commercio e di rigenerazione degli spazi urbani previste dal bando aperto lo scorso 24 giugno.

Il decreto che concede la proroga, rispetto alla scadenza prevista inizialmente per il 2 agosto, sarà firmato in queste ore. "Abbiamo deciso di dare una proroga - spiega l'assessore regionale alle attività produttive e al commercio Stefano Ciuoffo - per assecondare le richieste pervenute. Ma anche per concedere più di tempo per presentare le domande con i propri progetti ai comuni che hanno avuto un cambio di amministrazione a seguito delle scorse elezioni. Poichè avranno priorità i progetti che entro il 31/12/2019 saranno in grado di assicurare l'esecuzione di almeno il 55% dei lavori e, in seconda battuta, quelli che entro il 31/12/2019 sono in grado di completare l'affidamento dei lavori, invito le amministrazioni comunali a a cogliere l'occasione e a mettersi subito al lavoro. I bandi precedenti - ha concluso Ciuoffo - hanno ottenuto buoni risultati e questo ci spinge a potenziare iniziative analoghe: voglia mo sostenere il settore del commercio facendo leva anche sulla qualificazione e valorizzazione dei luoghi dove si svolge, cercando di porre rimedio a situazioni di degrado o di rarefazione commerciale o demografica".