Toscana, gara d'appalto per lavori SR71 ta Subbiano e Calbenzano

Xfi

Firenze, 29 giu. (askanews) - Parte oggi, infatti, con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, la gara d'appalto per l'affidamento dei lavori della variante tra Subbiano Nord e Calbenzano della Strada regionale 71. Si entra dunque nella fase operativa per la realizzazione di un tracciato breve ma molto importante per la sicurezza dell'arteria di fondovalle casentinese. L' intervento consente il proseguimento dall'Alto Casentino verso Subbiano della variante di Calbenzano: 3 km di variante suddivisi in 2 lotti (la gara che parte oggi riguarda il primo), per rendere pi fluida e sicuro la viabilit in quel tratto e su tutta la 71.

La variante prevede la realizzazione di opere d'arte quali il viadotto sul Torrente Gravenna e la rotatoria in localit Spedaletto, mentre l'accesso ai terreni posti a valle della ferrovia verr garantito attraverso il ripristino della viabilit poderale esistente con innesto sulla SRT 71 attuale in prossimit del ponte sul torrente Gravenna.

"Questo intervento - conclude Ceccarelli - prosegue l'intenso lavoro di miglioramento e modernizzazione della strada di fondovalle casentinese. La variante di Subbiano si pone in continuit con le varianti di Bibbiena, Santa Mama e Calbenzano e, insieme alle variante di Corsalone, che in fase di progettazione, contribuir a modernizzare la viabilit di fondovalle del Casentino. L'investimento da parte della Regione di 12,5 milioni di euro per il primo lotto e di 11,5 milioni per il secondo lotto, che si aggiungono a i 5,8 milioni per la variante in via di realizzazione tra Santa mama e Calbenzano e ai circa 21 milioni stanziati per quella di Corsalone. Il nostro impegno per migliorare la viabilit sulla Sr71 costante e, soprattutto, concreto".