Toscana, Giani a Bruxelles per plenaria Comitato europeo Regioni

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 11 ott. (askanews) - Il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, sarà domani, martedì 12 e mercoledì 13 ottobre a Bruxelles per la seduta plenaria della Comitato europeo delle Regioni, l'assemblea dei rappresentanti regionali e locali dell'Unione europea nata per promuovere e valorizzare il ruolo degli enti locali nei processi decisionali europei. Alla seduta plenaria partecipano il presidente del Cor Apostolos Tzitzikostas, il vicepresidente Maros Šefcovic ed i commissari Sinkevicius e Lenarcic.

Un punto stampa con il presidente Giani è previsto per martedì 12, alle 16.30, davanti all'ingresso dell'edificio Charlemagne della Commissione europea, Sala Gasp. L'incontro del Comitato delle regioni si svolge mentre è in corso a Bruxelles la Settimana europea delle regioni e delle città, che si propone di valorizzare le realtà locali e di diffondere le buone pratiche realizzate anche grazie all'utilizzo dei fondi di coesione.

Il 6 ottobre scorso il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani è stato ufficialmente nominato membro titolare del Comitato europeo delle Regioni da parte del Consiglio dell'Unione europea. Entro il mese di ottobre al presidente saranno assegnate due delle Commissioni del Cdr entro la fine di ottobre 2021.

La Commissione europea il Consiglio dell'Ue e il Parlamento europeo devono consultare il Comitato delle Regioni quando elaborano e propongono leggi europee in settori che riguardano gli enti regionali e locali. Il ruolo del Comitato, per la grande vicinanza di queste istituzioni ai cittadini e alle comunità locali, sta diventando sempre più importante nel contesto europeo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli