Toscana, inaugurata secondaria primo grado a Torrita di Siena

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Firenze, 4 gen. (askanews) - Il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, e l'assessore all'istruzione Alessandra Nardini hanno partecipato stamani all'inaugurazione della scuola secondaria di primo grado "G. Parini" di Torrita di Siena. Era presente anche Anna Ascani, viceministra all'istruzione con delega all'edilizia scolastica. Un intervento dal costo complessivo di un milione di euro, 100mila dei quali finanziati con fondi regionali.

La scuola, composta da due edifici, ospita oltre 245 persone, tra alunni, docenti e collaboratori. La ristrutturazione ha riguardato il sistema impiantistico, l'efficientamento energetico, l'arredo interno e la sistemazione delle aree esterne, per un costo complessivo di un milione di euro.

"Quella di oggi - ha detto il presidente Giani - è l'occasione per mandare un segnale a tutta la Toscana: la prima inaugurazione dell'anno di un plesso scolastico, realizzato grazie alla collaborazione con il ministero e a risorse regionali e statali. La scuola è stato sicuramente uno degli argomenti più dibattuti durante questa terribile pandemia che ha sconvolto le vite di tutti. Un grazie particolare va agli insegnanti, che in questa fase storica hanno giocato un ruolo di prima linea, cercando di mantenere un contatto costante con i propri alunni. Scuola è crescita, cultura e formazione e questa scuola, dedicata a Margherita Hack, dev'essere l'auspicio per un anno che ci porti a contrastare e vincere la battaglia contro il virus. Una nuova scuola media, il centro della vita sociale di una comunità, come segnale di speranza verso il futuro".