Toscana, inaugurato ampliamento pronto soccorso di Nottola

Xfi

Firenze, 3 mar. (askanews) - E' stato inaugurato oggi, dopo la conclusione della prima fase dei lavori, l'ampliamento strutturale dell'area di emergenza urgenza dell'Ospedale di Nottola (Siena).

Consiste nel locale dedicato alla gestione dei cinque posti letto per i pazienti in Codice 2, dei quattro posti letto della zona dedicata all'Osservazione breve intensiva, e del locale Codice Rosa per accogliere le persone fragili che possono essere state vittime di violenza.

L'intervento ha interessato anche i locali dell'ambulatorio ortopedico e della sala gessi.

Molte attività sono state rimodulate in modo da rendere disponibile tutta l'area interessata, dall'OBI, al Day Hospital, dall'ambulatorio ortopedico, alla sala gessi.

A breve partirà la seconda fase dei lavori di ristrutturazione, che interesserà la zona dell'attuale triage e della camera calda. E' poi prevista un'ultima fase di rifunzionalizzazione del Codice rosso, per un investimento complessivo di circa 2.3 milioni di euro.

Il Pronto Soccorso è un punto nodale dell'Ospedale di Nottola, che risponde ad un bacino di circa 13Smila abitanti.

All'inaugurazione hanno partecipato il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi e l'assessore regionale al diritto alla salute, Stefania Saccardi, accompagnati dal direttore generale della Asl Toscana sud est, Antonio D'Urso.