Toscana, incidente in casa: esplosione provoca una vittima

·1 minuto per la lettura
Esplosione Filattiera
Esplosione Filattiera

L’esplosione avvenuta nel comune di Filattiera, durante la mattinata digiovedì 2 settembre 2021, ha causato una vittima. Si tratta di un anziano di 88 anni trovato sotto le macerie. La casa è esplosa a Filattiera, comune in provincia di Massa Carrara.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Esplosione a Filattiera, cosa è accaduto

La vittima è stata trovata dopo diverse ore di lavoro. Le squadre dei vigili del fuoco di Massa Carrara hanno infatti trovato l’uomo senza vita fra le macerie. Il signore di 88 anni si chiamava Nello Balestracci, ex ferroviere in pensione: abitava da solo dopo la morte della moglie.

Esplosione a Filattiera, altri dettagli

Il ritrovamento del corpo è avvenuto dopo il lavoro dei vigili del fuoco iniziato in seguito allo scoppio. Non si esclude, secondo l’agenzia stampa Agi, la possibile presenza sotto le macerie di altre persone. Attualmente non vi sarebbero comunque segnalazioni di persone disperse. Proprio per questo, di conseguenza, sembrerebbe scongiurata la presunta presenza di altre persone sotto le macerie.

Esplosione a Filattiera, le ricerche

Sul posto sono giunti i vigili del fuoco, supportati dalle unità cinofile, che stanno lavorando per scoprire eventuali superstiti. Il lavoro di ricerca dovrebbe andare avanti per diverse ore. L’idea è quella di scongiurare eventuale presenza di altre persone sotto i detriti dell’abitazione.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli