Toscana, Marcheschi: a Pisa via campo rom, promessa mantenuta

Xfi

Firenze, 4 set. (askanews) - "Dove governa il Centrodestra le promesse diventano fatti! A Pisa si è dato l'esempio di come piaghe, sopportate per troppi anni, possono essere curate in modo definitivo". Lo dichiara il Consigliere regionale Paolo Marcheschi. "Sindaco e Giunta di Pisa hanno risolto un problema annoso per i cittadini, al contrario del Governatore Rossi e della Sinistra buonista che hanno permesso ad insediamenti abusivi di proliferare in troppe zone della regione. Quando a maggio saremo al Governo regionale cancelleremo il sostegno economico ai clandestini, che ogni giorno Rossi fa arrivare in Toscana". Marcheschi (Fdi) interviene dopo lo smantellamento del campo nomadi di Ospedaletto.