Toscana, Mazzeo: Scuola formazione politica messaggio ai giovani

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Firenze, 30 mar. (askanews) - "Noi abbiamo voluto con forza mandare un messaggio ai più giovani, in questo caso ai giovani amministratori". Così Antonio Mazzeo, presidente del Consiglio regionale della Toscana, commenta l'istituzione della Scuola di formazione politica che sarà dedicata ad Alessia Ballini.

"Vogliamo dare ai giovani amministratori tutti gli strumenti per poter svolgere al meglio la loro attività. Per questo -continua Mazzeo- abbiamo deciso di istituire una scuola di formazione politica, rivolta agli under 40, amministratori nei nostri Comuni, dai grandi ai più piccoli" .

Lo Statuto della Fondazione per la formazione politica istituzionale Alessia Ballini è stato approvato dal Consiglio regionale a larghissima maggioranza. Nelle prossime settimane sarà eletto il Consiglio di amministrazione.

"Vogliamo coinvolgere esperti, mondo dell'università, mondo della ricerca. Abbiamo deciso di intitolare la Scuola -aggiunge Mazzeo- a una donna che si è impegnata tanto per le nostre comunità, che è venuta a mancare 10 anni fa mentre era consigliera regionale. Era una donna attenta al tema dei diritti. Abbiamo voluto dare un senso di vicinanza ai nostri territori che è il motivo vero per cui abbiamo messo in piedi questa scuola di formazione. Ogni amministratore locale -conclude Mazzeo- deve compiere ogni scelta pensando che al centro ci sono le nostre comunità".