Toscana, Montemagni: bisogna trovare soluzione per Solvay

Xfi

Firenze, 3 dic. (askanews) - "La Regione si è mossa in maniera molto timida sulla situazione" dello stabilimento Solvay di Rosignano Solvay (Livorno) "una situazione che sappiamo tutti esserci: sappiamo quanto è importante la Solvay per l'economia e i posti di lavoro, questo però non significa che non si debba trovare una soluzione a quello che è l'inquinamento". Lo ha detto Elisa Montemagni, capogruppo della Lega in Consiglio regionale, a margine della seduta odierna, commentando il servizio della trasmissione Report andato in onda ieri sera sulla presenza della società chimica Solvay nel comune livornese. "E' l'area più colpita della Toscana a livello tumorale - ha aggiunto Montemagni - lì si riscontra il 300% in più di affetti da tumore, evidentemente qualche problematica c'è. Bisogna creare una sinergia tra Comune e Regione che deve essere capofila perché deve intervenire, deve andare a Roma a portare la voce del territorio. Dobbiamo bilanciare l'ambiente con l'attività antropica che per quanto importante sia deve trovare qualche soluzione con le istituzioni. Altrimenti il problema non si risolve mai e la salute deve venire prima di tutto".