Toscana, Montemagni: non posso immaginare colleghi M5S col Pd

Xfi

Firenze, 29 ago. (askanews) - "In questi anni il Movimento 5 Stelle ha fatto con noi le barricate in Consiglio regionale su tanti provvedimenti del Partito Democratico, prima fra tutti la disastrosa riforma del sistema sanitario regionale voluta da Enrico Rossi e Stefania Saccardi. Non posso e non voglio credere che i colleghi del Movimento 5 Stelle possano subire a tal punto il fascino del potere ma, vedendo ciò che sta accadendo a Roma, la cosa non mi meraviglierebbe più di tanto". Lo afferma Elisa Montemagni, Capogruppo Lega Toscana in Consiglio regionale e responsabile enti locali. "Di certo c'è una cosa: sia il governo giallorosso che eventuali alleanze sui territori avrebbero un unico scopo: arginare l'avanzata della Lega e del centrodestra ma d'altronde è noto che c'è chi si sforza di guardare all'interesse delle prossime generazioni e chi invece alle prossime elezioni. Detto questo, non possiamo che ribadire che la Lega sia l'unica alternativa alla sinistra in Toscana", conclude Montemagni.